La piattaforma svizzera per chi vuole vivere la biodiversità

La Svizzera è famosa per i suoi straordinari paesaggi naturali. Questa ricchezza di habitat è la base del nostro benessere, ma la maggior parte di essi è gravemente a rischio e la loro qualità è in continuo declino.

Nel contesto tematico del Decennio delle Nazioni Unite per la biodiversità, indetto dal 2011 al 2020, e in aderenza alla Strategia Biodiversità Svizzera adottata dalla Confederazione, il «Festival della natura» avvicina la popolazione al tema della natura e della biodiversità e le consente di viverne l’esperienza – in concomitanza con la Giornata internazionale della biodiversità che si terrà il 22 maggio prossimo. Il festival è sorto dalla «Fête de la Nature», che si teneva già da quattro anni con grande successo nella Svizzera romanda.

Il festival riunisce a livello nazionale organizzazioni e attori che nelle tre regioni linguistiche operano nel campo della protezione della natura, del turismo e dell’amministrazione in un’unica piattaforma incentrata sulla biodiversità, con l’intento di portare la popolazione svizzera a contatto con la natura e di attirare la loro attenzione e il loro apprezzamento per i temi legati alla biodiversità.

Il Festival della natura si terrà ogni anno nel mese di maggio in concomitanza con la Giornata internazionale della biodiversità; l’edizione 2017 inizierà giovedì 18 maggio e durerà fino a domenica 21 maggio. La piattaforma delle manifestazioni concentra e pubblicizza offerte, escursioni ed eventi di vario genere.  

La piattaforma è promossa dall’Associazione Festival della natura in collaborazione con gli ambienti interessati e le istituzioni attive nel settore della protezione della natura e del paesaggio e del turismo. Il festival, sovvenzionato da un contributo di base dell’ente pubblico, è gestito da un comitato patrocinatore composto di 19 esponenti di spicco degli ambienti politici, dell’amministrazione, dell’economia e della vita pubblica, in particolare da consiglieri nazionali e agli Stati.

hallo